Stazione Agip

Year
2012

Location
Milan, Italy

Program
Adaptive reuse

Team
Alessandro Menini,
Marco Mazzola

Status
Academic project

At the beginning of the 1950s the architect Mario Bacciocchi designed and built in Milan a futuristic petrol station resembling a spacecraft for the Italian petrol company Agip. After thirty years of use the building was almost completely dismissed.
The aim of the adaptive reuse is to give back the citizens a piece of their history, converting the former petrol station into a coworking hub in which developing new entrepreneurial and participated projects for the city of Milan. The interior spaces have been redefined through the addition of wooden devices hosting the necessary facilities and generating different types of working environments. The existing skylight is replaced with a new translucent volume suspended between the inside and the outside and conceived as a meeting room to host debates and public events.
This project has been part of the Eni exhibition “On the Road” that took place in 2012 at the former petrol station in Piazzale Accursio and later at Autodromo Monza.

Nei primi anni Cinquanta l’architetto Mario Bacciocchi realizzò a Milano una avveniristica stazione di servizio Agip dalla forma di un’astronave spaziale. Dopo trenta anni di servizio l’edificio è stato quasi completamente abbandonato.
Il progetto di riuso si è posto l’obiettivo di restituire ai cittadini un pezzo della loro storia attraverso la trasformazione dell’ex stazione di servizio in un hub per il coworking dove sviluppare azioni e progetti partecipati per la città di Milano. Gli spazi interni sono stati riprogettati tramite l’allestimento di strutture in legno in grado di definire una pluralità di aree per il lavoro collettivo e individuale. Il lucernario esistente è stato sostituito con un nuovo volume traslucido sospeso a metà tra l’esterno e l’esterno e pensato come una sala riunioni per ospitare dibattiti ed eventi pubblici.
Questo progetto è stato parte della mostra di Eni “On the Road” che si è tenuta nel 2012 nella ex stazione di servizio di Piazzale Accursio e poi all’Autodromo di Monza.